Tu Sei anche Me.

Partire al contrario può sembrare la via più lunga ma, spesso, risulta l’unica modalità per Creare Ordine. Cosa è l’Ordine? L’Ordine è il Campo dove l’Anima Cresce e si Esprime, è il punto della non separazione: l’Unione – Yoga, è l’Inizio e la Fine. Gioco con le parole che sono viaggi continui, dentro e fuori, sosta e ripresa, l’Universo generoso si Esprime ed invita al Cammino.

E’ il Tempo Nuovo, è il susseguirsi di Attimi di Eternità dove “l’Io Sono” necessita di Esprimersi nel “Tu Sei anche Me”. C’è un Tempo dove il Lineare è il nuovo Codice, c’è un Non Tempo dove le Anime sono disallineate e c’è il Tempo Nuovo dove la Maestria si manifesta nell’Ora e Qui.

240_F_121569287_wJM8qeres4fwvaxeGAiH7kvB0sKxD9P0

Esistiamo Noi, da Sempre. Il Tempo è solo un Campo dove poter accedere ad infinite Informazioni, un posto magico dove l’Anima Ricorda i suoi Passi, le sue Forme e i suoi Compiti. Arrivano Incontri che sono in realtà Ri-incontri preziosi, appaiono nei momenti più giusti, quelli perfetti, quelli Scelti Insieme prima di Ri-tornare sulla Terra. Si fondono Corpi, Parole e Azioni e si separano i corpi con le parole e le azioni, si vive più nei sogni che nella realtà. Tante le Resistenze all’Amore…

Se Esistiamo da Sempre, Tu Sei anche Me.

tumblr_ofd97z6zwk1vyzslbo1_540

Se potessi scegliere una forma al Campo, vivrei l’Abbraccio come Casa. Le Informazioni che si passano con gli Abbracci non hanno bisogno di Parole, Sono. L’Anima gioisce nella Condivisione, soffre nella Solitudine che è RicercaSenso. Tutto è più facile quando si comprende (perché vissuto) che Tu Sei anche Me. Lo Stesso Raggio, lo Stesso Amore, lo Stesso Ri-torno, diversi i ruoli, le età, le professioni, i talenti, i luoghi ed il sesso. UNO è il Tempo, UNO è il Ritorno, UNO è il Codice da Scegliere e Seguire: l’AMORE.

Sorrido, Ora, quando gli Incontri (per alcuni ancora casuali) mostrano il loro Re-wind, quando tengo nel silenzio ciò che Sento e Vedo, quando mi Abbandono al Fluire e lascio Andare. Sorrido quando la mia fretta muore dinnanzi a tanta Bellezza e scopre che il Tempo, grande Maestro, sa premiare.

lettura-registri-akashici

Alcune espressioni creano il conflitto fra l’anima e la Personalità, ad esempio: “… ma c’è il libero arbitrio”, “… allora è tutto già scritto”, SI tutto è per noi un’eterna Scelta e un Eterno Ri-scrivere, fino a quando saremo così LIBERI da poter Ri-tornare a casa.

“L’Anima mia, libera,  Resiste ed avanza,

l’Anima mia ascolta e nel Silenzio avanza,

l’Anima mia Ricorda e Ritorna, Accade…”

Teresa D’Avila

Cinzia Onorati

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.