Team Bulding.TEAM BUILDING IN AZIENDA.

Le aziende hanno preso coscienza che la risorsa strategica non è più soltanto il servizio erogato, ma soprattutto la risorsa umana che, con la sua soggettività, è chiamata ad una maggiore partecipazione nell’intero processo produttivo, diventandone oltremodo protagonista.
L’organizzazione aziendale da un lato richiede alle persone nuova flessibilità, autonomia, propositività, resistenza allo stress, lavoro in team, responsabilità, pluralità di funzioni, autosviluppo.
La persona dall’altro si trova di fronte a nuovi obiettivi, opportunità, possibilità, desideri, ma anche problemi, stress, disagi, disorientamenti.
E’ produttivo focalizzarsi sullo sviluppo del “potere personale” come strumento centrale per rispondere alle crescenti sfide e come supporto al nuovo “contratto psicologico” tra l’individuo e l’azienda, sempre più rivolto ad una crescita sinergica dei due poli che conduca all’eccellenza dei risultati.
Le attività di team building, accelerando il processo di apprendimento dell’individuo, accelerano tale processo di crescita che si avvale di un programma di sviluppo personale e professionale che utilizza il supporto di situazioni reali concrete, create in centri attrezzati nel mezzo della natura.
Nello specifico l’ Outdoor training è una metodologia di formazione esperienziale che va oltre una concezione strumentale dell’apprendimento, non più finalizzato alla carriera e al successo ma all’individuo nella sua totalità affinché questi possa realizzare tutte le proprie potenzialità e quindi divenire attore sociale
Prevede il coinvolgimento degli individui in un ambiente ed in situazioni diverse e “fuori” da quelle quotidiane, la presentazione di problemi che li costringano a pensare e agire fuori dai normali schemi mentali e comportamentali, la riflessione sulle risorse personali e organizzative attivate verso la loro soluzione. Dopo aver presentato al gruppo le sfide si analizza il percorso seguito per affrontarle, che generalmente è lo stesso utilizzato nei contesti lavorativi reali. I partecipanti, messi di fronte ad attività e prove che metaforicamente riproducono azioni e processi aziendali, acquisiranno consapevolezza e nuove abilità da trasferire successivamente nell’ambiente professionale. Acquisiranno capacità di cooperative problem solving, consolideranno una fiducia reciproca orientata al lavoro di squadra con una particolare sensibilità all’ascolto costruttivo degli altri, accresceranno la consapevolezza e la capacità di leggere il proprio comportamento e quello del gruppo. Conoscere se stessi, essere consapevoli delle proprie risorse e dei propri punti deboli, accettare pienamente le proprie emozioni, avere fiducia nelle proprie ed altrui potenzialità, mostrarsi flessibili e proattivi di fronte al cambiamento, possedere motivazione ed entusiasmo, prontezza nel cogliere le occasioni, empatia ed abilità relazionali: sono queste le basi dell’intelligenza emotiva, nuova sfida e frontiera delle capacità e professionalità manageriali.

Per raggiungere questi risultati, abbiamo scelto diverse attività:

– benessere(yoga, pilates, attività funzionali)
– trekking;
– giocoleria;
– kitchen;
– riciclo creativo;
– pittura;
– confronto letterale, musicale e cinematografico;
– bike orienteering;
– parco avventura;
– lancio tandem;
– olimpiadi aziendali;
– caccia al tesoro;
– orchestra aziendale;
– giochi senza frontiere;

In base alle Vostre esigenze, le attività potranno essere definite nelle varie modalità di: evento singolo, giornate integrative o pacchetto di lezioni.

Per informazioni contattare:

Veronica Suma Cell 338.910.6713 email – veronica.suma@libero.it

Cinzia Onorati Cell 393.228.1119 email – cinzia.onorati@gmail.com